Cina. Miracolo al profumo di fiore

01 maggio 2017

Cina. Due passi nello splendido Giardino Liuyuan di Suzhou dove prendere spunto dall’incanto delle piante e dalla bellezza dei fiori.

Ammettilo senza troppa vergogna, il giardino di casa tua non si avvicina minimamente a quello che hai ora davanti. Nemmeno il petalo di un fiore, il ramo di una deliziosa pianta o, se si vuol esagerare, un soffio fugace di candidi aromi. Nulla di nulla, il Giardino Liuyuan a Suzhou non ha niente a che vedere con quella foresta incolta ed indomita che ti ritrovi al cospetto della tua abitazione. Non avrai di che rimproverarti, sei perfettamente consapevole che il tuo pollice verde punta proprio verso il basso, ma forse qui potrai carpire qualche segreto in più che ti aiuti a trasformare la tua giungla domestica in qualcosa che abbia quanto meno un aspetto uniforme.

Un vero classico della Cina, un’oasi meravigliosa dove natura e pace sembra abbiano trovato un accordo tra loro che dura ormai da secoli. Perfettamente in equilibrio, i dettagli entro queste mura fatte di alberi e praticelli sono stati studiati per infondere serenità nell’animo di chiunque posi il suo sguardo su di essi. Non stupirti, per tanto, se non baderai più alle tecniche di cura e coltivazione, questo è il posto dove oziare e distendere i nervi cullato dai suoni del creato. Troverai presto il tuo placido luogo dove iniziare la tua meditazione, all’ombra di un vigoroso pino viaggerai con la mente trasportato da delicate fragranze che aleggiano come nuvole invisibili. Quanto vorresti trovare tutto ciò sul tuo terrazzo…un vero miracolo al profumo di fiore.


TRAVEL STORIES

TRAVE4PASSION