Ubud, Indonesia: una storia di ombre

01 luglio 2018

Siediti e ammira il teatro Wayang, e immagina di partire per compiere le tue grandi e fantasiose imprese!

Ti ricordi di quando eri piccolo, in cui tutto ti stupiva e sembrava assolutamente irreale? Ogni cosa, anche la più strana ti affascinava e su qualsiasi oggetto potevi creare, con la fantasia, una storia particolare: questo è il bello di essere bambini, poter usare la fantasia per costruirsi un mondo nuovo e bellissimo ed essere eroi di grandi avventure!

Dovrai tornare ad essere piccolo per apprezzare appieno il teatro delle ombre giavanese, il Wayang. E con un piccolo sforzo ci riuscirai! Ti siederai a gambe conserte nel cortile del grande tempio Uluwatu, con il rumore del mare che urta contro le scogliere a conciliare la storia di cui stai per prendere parte. Appena il sole tramonterà la musica inizierà e tu sarai pronto a partire nel mondo della fantasia.

Proiettate da una candela le ombre di tante marionette si muoveranno, danzeranno e prenderanno vita proprio davanti a te. Vedrai principi partire per soccorrere bellissime principesse, battaglie fra uomini e tigri, buffi e comici personaggi, grandi imprese compiute da impavidi eroi. Tutto questo vedrai nelle ombre riflesse sul muro, ma soprattutto lo vivrai nella tua mente!

 

 

TRAVEL STORIES

 

TRAVE4PASSION