Aruba, Caraibi: Splendidi splendenti

01 agosto 2018

Partecipa anche tu ad Aruba all’annuale pulizia di spiagge e fondali!

Bottiglie di plastica, rifiuti e detriti non sono certo le prime cose che ti vengono in mente quando pensi ad una spiaggia caraibica. Anzi la sabbia sottile e bianca come lo zucchero e le acque terse e cristalline sono proprio ciò che ti spinge così tanto a voler andare in questi luoghi paradisiaci, che appaiono lontani dallo smog e dal frastuono delle grandi metropoli da cui vuoi fuggire.

L’inquinamento causato dall’uomo è però riuscito ad arrivare anche in queste località, per fortuna ancora non in maniera grave e diffusa. Se vuoi fermare questa preoccupante tendenza, hai a cuore la protezione degli ambienti naturali e ciò che desideri di più al mondo è che i tuoi figli e nipoti possano apprezzare l’incredibile e prorompente bellezza della natura proprio come riesci a a fare ora tu, ti unirai di sicuro ai circa mille partecipanti dell’Aruba Reef Care Project, lodevole evento che ogni anno vede la massiccia partecipazione di cittadini, divers e turisti che, come te, rinunciano volentieri a poche ore della loro giornata per pulire le spiagge ed i fondali.

Dai il buon esempio e fai la cosa giusta: aiuta a preservare l’unicità e lo splendore di queste destinazioni, che regalano a te e a tutti coloro che vi si recano, emozioni e sensazioni da portare per sempre nel cuore.

 

 

TRAVEL STORIES

 

TRAVE4PASSION