TREKKING IN NEPAL

11 aprile 2014

Viaggio culturale e trekking in Nepal, un’esperienza autentica e ricca di emozionanti momenti

Un trekking in Nepal zaino in spalla per scoprire in totale autonomia questo straordinario territorio, seguendo le proprie inclinazioni e a stretto contatto con la popolazione locale.

Nepal. Nota anche come “Valle degli Dei”, questa terra vive in armonia con una delle più stupefacenti meraviglie naturali del mondo: la catena dell’Himalaya, ossia la “Dimora delle Nevi”.

Oltre ai suoi panorami impressionanti fatti di stupendi scenari montuosi, un trekking in Nepal regala anche emozioni potenti. É infatti un paese aperto e ospitale, da vivere a stretto contatto con la popolazione locale, che riesce a regalare a tutti i viaggiatori esperienze che rimarranno indelebili dentro di loro. Per questa ragione il viaggio è proposto in modalità backpacker: per offrire maggiori possibilità di relazione con le persone del luogo, cogliendo così l’essenza del paese.

Il viaggio si rivela indubbiamente interiore, oltre che fisico, immersi tra i sentieri che si sondano morbidamente fra le imponenti ma dolci montagne che conducono spesso a isolati templi induisti. La pace che si respira in questi angoli di mondo porta a raggiungere gradi di consapevolezza fino ad ora sconosciuti. Namaste!

 

TAPPE

Kathmandu, dintorni di Kathmandu, Bhaktapur, Pokara, Kathmandu

 

ESPERIENZE DI VIAGGIO

  1. ingorghi di biciclette, mucche, auto, mendicanti, pellegrini e venditori ambulanti.. questo e altro da scoprire a Kathmandu
  2. medita nella città natale del Buddha, Lumbini
  3. naviga sulle acque del meraviglioso Lago Pokhara, a Phewa Tal
  4. rilassati in un bar con vista su Piazza Durbar, a Bhaktapur
  5. assaggia il Bhaat Tarkari, piatto tipico nepalese a base di riso, lenticchie e vegetali con curry

 

[/vc_column_text]

[/vc_column][/vc_row]